mar 19 marzo 2019

EMAIL

sigmsalerno@gmail.com

Dott. Michele Bellino (Sigm): La tecnologia può aiutare medici e pazienti

"Lo smartphone è il protagonista del processo di miniaturizzazione tecnologica, e grazie alla sua potenza di calcolo può fornire all’utente un gra
Dott. Michele Bellino (Sigm): La tecnologia può aiutare medici e pazienti
Author:
undefined
RCS Communication
Dott. Michele Bellino (Sigm): La tecnologia può aiutare medici e pazienti
16 novembre

Dott. Michele Bellino (Sigm): La tecnologia può aiutare medici e pazienti

"Lo smartphone è il protagonista del processo di miniaturizzazione tecnologica, e grazie alla sua potenza di calcolo può fornire all’utente un gran numero di informazioni, anche nell'ambito della pratica clinica". Lo dichiara ai nostri microfoni il Dott. Michele Bellino, associato SIGM, commentando due recenti studi americani sui possibili usi dello smartphone come strumento medico.

Il Dott. Bellino ci parla anche del ruolo crescente dei dispositivi medici indossabili, altro grande esempio di tecnologia applicata alla salute. "Un dispositivo indossabile come l'Apple Watch - afferma il Dott. Bellino - è in grado di restituire all’utente una prima derivazione elettrocardiografica tramite la quale può diagnosticare la fibrillazione atriale".

L’ottenimento di una grande mole di dati di tipo epidemiologico, associata a quelli che sono i dati clinici, potrebbe quindi aiutare i medici a tracciare nuove rotte terapeutiche.

 

Potrebbe interessarti

04 dicembre

Nuovi studi sulla Sindrome di Brugada. Intervista alla Dott.ssa M. Polito

Sindrome di Brugada: una patologia cardiaca di natura genetica, diagnosticata più frequentemente nei giovani. È caratterizzata da un tracciato elettrocardiogramma tipico e si associa a un alto rischio di morte cardiaca improvvisa.

12 novembre

Patologie respiratorie in aumento. Intervista al Dott. Maglio

Patologie respiratorie acute e croniche: un'emergenza sanitaria in crescita. Il Dott. Angelantonio Maglio, specializzando in Pneumologia, ci spiega le cause di questo aumento e le possibili misure per salvaguardare la salute dei cittadini.

11 novembre

Medici e Whatsapp: i vantaggi e i pericoli della sanità social. Commento della Dott.ssa Annalisa Napoli

a pratica quotidiana di comunicare con velocità con amici, parenti, colleghi si sposta ora nel rapporto medico-paziente. Lo conferma anche un'indagine dell'Osservatorio Innovazione digitale in sanità del Politecnico di Milano

01 novembre

Manovra, 114 miliardi alla sanità. Cozzolino (Sigm): Serve di più per la formazione

Dalla nuova bozza della riforma finanziaria, come già annunciato dal Ministro della Salute Giulia Grillo, si apprende che il fondo sanità si attesterà intorno ai 114,4 miliardi per il 2019, con ulteriori possibili incrementi per il 2020 e il 2021 legati a impegni del nuovo Patto per la Salute.